Viaggio

I migliori consigli per visitare il Palazzo Reale di Aranjuez

Pin
Send
Share
Send
Send


Palazzo Reale di Aranjuez vicino a Madrid

Una delle visite più interessanti che puoi fare nel dintorni di Madrid è ilPalazzo Reale di Aranjuez e il suo motivo.

Si trova in Sito reale di Aranjuez, sulle rive del Fiume Tago, ha dichiarato Patrimonio mondiale dal Unesco.

Sia l'edificio sontuoso che i suoi splendidi giardini ti porteranno sicuramente alla memoria del Concerto di Aranjuez, una delle opere musicali più ascoltate al mondo.


Jardines de la Isla nel palazzo di Aranjuez vicino a Madrid

Ingresso e di fronte al tuo visita del Palazzo di Aranjuez, dovresti sapere che oltre a visitare l'interno del palazzo, dove spicca la sontuosa decorazione delle sue stanze e delle stanze private, dovresti anche fare una passeggiata attraverso il suo famoso motivo.

Tutte le informazioni in dettaglio

  • Storia del palazzo di Aranjuez
  • Cosa vedere nella visita del palazzo di Aranjuez
  • ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO
  • Museo della vita nel Palacio de Aranjuez
  • Orari Palazzo e giardini di Aranjuez
  • Prezzi dei biglietti Palacio de Aranjuez
  • Tour di mezza giornata ad Aranjuez
  • CONSIGLI UTILI per il tuo VIAGGIO

Storia del palazzo di Aranjuez

il Palazzo Reale di Aranjuez Ha le sue origini in un primo palazzo-casa, noto come uno deiMaestri di Santiago, che fu costruito al tempo diRe Cattolici, alla fine del XV secolo, sul lato nord del sito dell'attuale edificio.

Successivamente, queste terre sono diventate proprietà ed erano realiFilippo II che nel 1561 ordinò il costruzione di un primo palazzo. Già con la denominazione di Sito reale, i giardini iniziarono a essere costruiti.

Questa enclave divenne aresidenza di primaveradi ricreazione di Re di spagna, che era circondato da un grande terreno di caccia.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Era nel17 ° secolo quandoFilippo V commissionato la costruzione dell'attuale edificio diPalazzo Reale di Aranjuez.

I lavori sono iniziati dall'architettoGiovanni Battista di Toledo, è stato continuato daJuan de Herrera, anche se non finì fino al 18 ° secolo, durante il regno diFerdinando VI e poiCarlos III.

Cosa vedere nella visita del palazzo di Aranjuez

Quando vai a visitare l'imponentePalazzo Reale di Aranjuez, è meglio registrarsi per uno deivisite guidate che vengono effettuati per viaggiare all'interno.

Visite guidate al palazzo di Aranjuez

Lo seivisite guidate ufficiali Vengono eseguiti al volo, ogni poco, ma senza un programma specifico.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Da un lato, è necessario visitare l'interno del palazzo, che evidenzia la sontuosa decorazione delle sue stanze e stanze private.

Devi scegliere tra due tipi di percorso, che è sviluppato daSale ufficiali, e la visita più completa, che copre anche ilStanze private del palazzo.

Ti consiglio di iscriverti a quest'ultimovisita guidata che viene fatto in gruppo, rispetto all'opzione di andare da soli, perché in quest'ultimo caso non sarà possibile visitare le suddette stanze private.

Queste visite guidate durano un'ora, ma poi hai la possibilità di tornare a esplorare i soggiorni pubblici del palazzo da solo.

Il prezzo include anchevisite da Museo delle Falluas realinel vicinoPrince's Garden, che viene eseguito con un'audioguida inclusa nel prezzo, e del Labrador House, piccolo palazzo, utilizzato dai re come residenza di caccia, che è coperto in visite guidate di gruppo.

Pertanto, quando arrivi davanti a luiPalazzo Reale di Aranjuez, si consiglia di andare direttamente alla biglietteria per iscriversi a uno di questivisite guidate alle sale private.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Se devi aspettare un po 'fino all'inizio della visita, puoi trascorrere del tempo passeggiando per il palazzo.

ilVisita guidata completa al Palazzo di Aranjuez Inizia una scala dell'edificio originale dal tempo di Filippo II, dal 16 ° secolo.

Dopo aver attraversato il Guardia, dove vedrai arazzi di flamenco di questa stessa era, arrivi nell'ufficio che era diFilippo II eCarlo II. Con un soffitto decorato daLuis Giordano, vedrai una galleria di paesaggi.

Quindi passerai attraverso il anticamera eCamera della musica del re, dove vedrai un grande pianoforte a coda francese e ilSala fumatori.

Nel prossimo soggiorno, noto comeGabinetto arabo, costruito al tempo diIsabel II, trovi decorazioni in stucco con figure geometriche, di arte nasride e che ricordano il Alhambra di Granada.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Durante la visita guidata completa ora accedi alla prima zona delStanze private, passando per il Sala del re Francesco d'Assisimarito diIsabel II, dove vedi un soffitto barocco, tessuti di seta e mobili in stile impero.

Prenota l'hotel per il tuo viaggio su Booking.com

Nel SpogliatoiooSala del marito, evidenzia il soffitto pompeiano e il pavimento in marmo di tre colori.

il King's Office, utilizzato daBorboni, ha mobili in stile impero.

E poi arrivi in ​​una delle stanze più belle, laSala dei dipinti cinesi, sulle cui pareti sono state consegnate 200 immagini di dipinti cinesiIsabel II nel 1846 dalImperatore cinese, in occasione del tuo matrimonio conFrancesco d'Assisi.

Già di nuovo nell'area pubblica, vedrai il grande Sala da ballo del palazzo di Aranjuez, decorato con toni verdi al momento delCarlo IV, che mostra due grandi lampade in vetro di Boemia e un pavimento in marmo bicolore proveniente dall'Andalusia.

ilSpogliatoio della regina È in stile vittoriano, davvero bello, con sete alle pareti e una foto del 1865 del Regina Elisabetta II.

ilCamera da letto della regina Ha mobili in stile elisabettiano, neobarocco e un letto lungo 2,10 metri che pesa 1.200 kg!


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Un altro fantastico soggiorno è ilSala delle porcellane, decorato nel 1763 daCarlos III, dove vedrai fino a 5.000 pezzi di porcellana avvitati alle pareti e che è stato usato comeSala d'attesa dell'ambasciatore.

ilQueen's Officeè decorato con maggiore sobrietà rispetto a quello del re; Con un soffitto pompeiano, puoi vedere un oratorio e mobili neoclassici.

Il prossimo è il grandeSala del trono, decorato con velluto granato combinato con oro.

Questa stanza è ancora utilizzata quando il Re di spagna celebra gli eventi istituzionali ad Aranjuez.

Durante ilvisita guidata al Palazzo Reale di Aranjuez, torni dal area privata, guardando ilSala da biliardo, con un tavolo dal tempo diFernando VIIe la vasca da bagno della regina (che si affaccia sulla sua camera da letto) fatta di un unico pezzo svuotato di marmoCarrara.

Adesso ci arriviCena di galadecorato daCarlos III, con pavimento in marmo ricoperto di colori naturali, eCamera per bambini, dove vedrai cinque dipinti con i ritratti dei bambini diIsabel II.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

ilOratorio dei re, sempre in una zona privata, è una cappella realizzata nel 1791 in stile neoclassico daJuan de Villanuevae fresco daFrancisco Bayeu su tetto e pareti.

Finalmente il visita guidata al Palazzo Reale di Aranjuez ti porta alCamera della musica della regina e ilQueen's Saleta, un soggiorno questo ultimo protocollo, con un grande tappeto di 300 anni fa, dal tempo diFilippo V, realizzato daFabbrica di arazzi di Madrid.

La visita si conclude dopo essere scesa una grande scala rococò dal tempo diFilippo V.

Museo della vita nel Palacio de Aranjuez

Da questo punto, a parte questo, puoi tornare a vedere una delle sale pubbliche per vederle di nuovo, e da solo concludi il tour del palazzo di Aranjuez con il visita del Museo della vita nel palazzo.

Attraverserai una serie di stanze in cui troverai gli oggetti più diversi utilizzati da vari Re borbonico Hanno usato questo splendido palazzo come residenza per il tempo libero.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Vedrai oggetti dei tempi di Fernando VII, Carlos III, Carlo IV, Isabel II e Alfonso XII, tra i quali i diversi piatti peronalizzati di diversi re, o le culle del diciannovesimo secolo, o le numerose uniformi militari attireranno la tua attenzione.

In questoMuseo del palazzo della vita Puoi anche vedere diversi ritratti, foto e costumi di Alfonso XII, nonché livelli di ordini.

O una sella e un trofeo a cavallo da est Re borbonico.

Un altro vestito eccezionale è il grande mantello regale della regina Vittoria Eugenia. E tra gli altri oggetti curiosi, vedrai la poltrona che il Re Alfonso XIII Usò durante la sua malattia a Roma, fino alla sua morte nel 1941.

La regina Sofia e gli abiti da sposa della principessa

Ma, senza dubbio, oggetti davvero eccezionali di questo curioso museo in cui puoi vedereAranjuez, perché ti sposterà ai tempi attuali della nostra monarchia, sono iabiti da sposadelLa regina Sofia e le principesse.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Quindi, in una grande stanza con un'atmosfera buia, si trovano ampi spazi vetrati e illuminati dove con tutto il suo splendore è possibile vedere il suddettoabiti da sposa.

Quello del Regina Sofia, che si sposò ad Atene nel 1962 e che fu progettato da Jean Desses; anche quello del principessa Elena, sposato nel 2005, da Pedro Valverdee del Principessa Cristinadi Lorenzo Caprile, usato al suo matrimonio a Barcellona nel 1997.

Naturalmente non potevo mancare alabito da sposa di Leticia Ortiz, progettazione di Pertegaze il cui matrimonio ricordo che eri a Madrid nel 2004.

Un elemento molto importante di questa enorme sala è un grande dipinto che ci mostra il matrimonio di re Alfonso XII e María de las Mercedes.

ilMuseo della vita nel palazzo del palazzo reale di AranjuezSi completa con una stanza dove vedrai i costumi cerimoniali del Regina Sofiae una giacca e un'uniforme della corrente Re Felipe VI.

E nell'ultima sala del museo trovi una macchina a cavallo nero e una diligenza molto curiosa usata da Isabel II, con diversi tronchi disposti davanti a lei.


Palazzo Reale di Aranjuez a Madrid

Il viaggio attraverso l'interno di Palazzo Reale di Aranjuez si completa convisita della cappella del palazzo.

Costruito da Sabatini nel 1778, e con tre pale d'altare, guarda la sua grande cupola sormontata da stucchi e negli affreschi di Bayeau.

Visita dei giardini di Aranjuez

Se hai più tempo per la tua visita, puoi fare una passeggiata attraverso alcuni dei giardini di Aranjuez.

Almeno quelli di platea e quelli delisola, che sono adiacenti al suddetto edificio.


Pilastro reale nel giardino del principe ad Aranjuez

E hai già bisogno di molto più tempo, puoi avvicinarti a tutto Prince's Gardens dove, da un lato, puoi vedere il Embarcadero reale sulle rive del Fiume Tago, che è stato utilizzato ai suoi tempi da Ferdinando VI.

Accanto ad esso è il Museo reale delle Falluas, dove curiose imbarcazioni utilizzate dal re di Spagna dal 17 ° secolo.

Puoi anche visitare il padiglione reale costruito da Carlo IV noto come Labrador Housecosì come il vicino Pini Chinesco opera dell'architetto dell'epoca, Villanueva.

Per queste visite, oltre a sapere come andare da Madrid a Aranjuez, queste informazioni sugli orari e sui prezzi dei biglietti saranno utili.


Chiosco greco nello stagno dei Chinesco dei giardini di Aranjuez

Orari Palazzo e giardini di Aranjuez

il Orari di visita del Palazzo Reale di Aranjuez Sono da aprile a settembre, dalle 10 alle 20 ore, e da ottobre a marzo, dalle 10 alle 18 ore, con ultimo accesso un'ora prima dell'orario di chiusura.

Questo monumento è aperto alla tua visita tutti i giorni della settimana, tranne il lunedì.

il orari di visita del Museo reale delle Falluas e il Labrador House Sono gli stessi di quelli del Palazzo Reale.

Tieni presente che il Labrador House funziona solo con visite guidate Devi prenotare in anticipo chiamando il numero 91 891 03 05.

Per quanto riguarda il orari di visita dei giardini di Aranjuez, variano in base al periodo dell'anno, aprendo sempre alle 8:00 e chiudendo dalle 18:30, da novembre a febbraio, fino alle 21:30 in estate.


Labrador House nei Giardini del Principe ad Aranjuez

Sul suo sito web ufficiale puoi anche controllare il calendario con le date di chiusura del Palazzo Reale di Aranjuez.

Prezzi dei biglietti Palacio de Aranjuez

il Prezzi dei biglietti per visitare il Palazzo Reale di Aranjuez variano a seconda delle dipendenze che si desidera viaggiare e, se lo si favisita guidata o gratis

Il prezzo del biglietto per il visita guidata più completa, le sale ufficiali e private, è di 13 euro (2019).

Se preferiscivisitare gratuitamente il Palazzo di Aranjuez (senza possibilità di accedere a stanze private), il prezzo è di 9 euro.

Il prezzo dell'aliquota ridotta è di 4 euro, a beneficio dei bambini dai 5 ai 16 anni, anziani +65 dai paesi UE e dell'America Latina e studenti fino a 25 anni, nonché singoli membri del famiglie numerose


Porta della Piazza Rotonda nel Giardino del Principe ad Aranjuez

Questi prezzi includono anche il visita del museo del Royal Falúas con audioguida durante la visita al Labrador House Viene fatto in un gruppo guidato e il prezzo è di 5 euro.

Tour di mezza giornata ad Aranjuez

D'altra parte, se invece di andare ad Aranjuez da solo preferisci iscriverti a escursione organizzata, ecco le informazioni sul Tour di mezza giornata ad Aranjuez.

A partire da Madrid alle 15:00, il trasferimento è in un autobus con aria condizionata accompagnato da una guida di lingua spagnola.

In questa escursione della durata totale di quattro ore non visiterai solo il palazzo reale, ma puoi anche scoprire i curiosi Museo reale delle Falluas trovato nel Prince's Gardens.

Qui hai maggiori informazioni e puoi fare il Prenota online per il Tour ad Aranjuez.

<>

Video: Parte trasera del palacio, y entrada a la isla. Aranjuez, (Giugno 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send